Portare in scena Calaf, ruolo adorato e temuto. Proprio Turandot, con cui ho iniziato nel 1996 la mia esperienza lavorativa con il teatro d’Opera: figurante. Ero uno sbandieratore nella Turandot con la regia di Giuliano Montaldo e la magica bacchetta di Daniel Oren. Fu un’esperienza bellissima che ancora porto dentro al cuore. Ora tocca a noi far innamorare grandi e piccini di questo capolavoro di Giacomo Puccini. La prima¬†al Teatro Sociale di Como e girer√† in tantissimi teatri del Nord e Centro Italia. Rimanete in ascolto

ce559740361f88178d4eb44a68ede721